"Break The Scene", exploit da grandi a Cascina....

11084298 10206480707367570 1576699473755644058 n

Si balla per passione, per gioia; fatiche e sacrifici per arrivare alla perfezione di quella coreografia provata tante e tante volte; ci si esibisce con il cuore. Ed è proprio il cuore degli 8 ragazzi della crew “Break The Scene” che ieri sera a Cascina Pisa, ha cominciato a battere forte, quando sono stati annunciati i vincitori del concorso “Percorsi coreografici”, che vedeva tra i giudici Filippo Ranaldi & Alessandro Steri degli N.Ough  e Lorena Ercolani. Una borsa di studio ad Atlanta per 15 giorni di accesso gratuito a tutti gli eventi correlati all’ADX (Atlanta Dance Experience International Dance Camp) e soggiorno pagato è andata a Riccardo Buonfiglio, come talento emergente. Grande soddisfazione per lui che, insieme a Jonathan Dell’Aquila insegna alla Dance System di Follonica, una borsa di studio offerta dal N.Oughper la crew emergente è andata ai Break The Scene e infine un meritatissimo 3 posto nella categoria Senior. E che dire di più, gli allievi della Scuola di danza “Dance System” di Pamela Franci, Via Cere 13, guidati dai loro insegnanti Pamela Franci, Paolo Bottinelli, Alice Marano, Vincenzo Picozzi e Felice Ruggero, ogni anno riescono ad emergere in concorsi e contesti diversi. E seppure non presente al concorso di ieri, il merito va anche all’altra componente della crew: Martina Moretti . E un BRAVi! Va ai ragazzi della crew di Follonica “Finger Crossed” che pur non essendo arrivati tra i primi tre hanno fatto una performance PERFETTA

murales